Blog

Calciobalilla Giorgetti in cristallo e legno

Giorgetti disegna il nuovo calciobalilla di lusso usando cristallo e legni pregiati con rivestimenti in cuoio: ecco foto e dettagli.

È in cristallo e legno, dalla forma tradizionale ma con quel tocco di design contemporaneo che lo rende un oggetto lussuoso e speciale: ecco 90° minuto, il calciobalilla di Giorgetti pensato per uomini che si sentono ancora un po’ bambini ma non rinunciano allo stile.

È ricercato e raffinatissimo, elegante nella linea un po’ retro ma con tutta l’attenzione al dettaglio che solo un pezzo di design contemporaneo è in grado di offrire. D’altronde già i materiali, com’è evidente, vanno in questa direzione. Non plastica ma legno, non metallo ma cristallo e cuoio per strutture, vasca da gioco, rivestimenti.

Ne risulta un oggetto estremamente elegante, ricercato e di lusso che accontenterà i più esigenti in termini di stile stuzzicando anche la mai sopita passione per il calcio degli italiani e le memorie dell’infanzia, quando si trascorrevano interi pomeriggi d’estate con gli amici a sfidarsi intorno al tavolo del calciobalilla.

La dimensione nostalgica non inficia tuttavia la realizzazione deluxe del travolo da intrattenimento che assume anche un risvolto decorativo. Sì, perché si tratta pur sempre di un accessorio tanto bello e raffinato, curato in ogni particolare, che posizionarlo in sala non farà storcere il naso a nessun abitante della casa che non sia particolarmente attratto dal gioco.

Il nome scelto per il calciobalilla design è 90° minuti, come anticipavamo, e non certo per caso. Immediato è il riferimento alle cronache delle partite giocate su campo erboso da veri professionisti. Ma nessuno di noi si sentirà meno esperto giocando con le mani e il cuore che palpita intorno a questo calcioballila tanto lussuoso, i cui giocatori sono in pau ferro e frassino sbiancato, con maniglie in legno boliviano. Che chic.